A MARSCIANO UNA GIORNATA ECOLOGICA PROMOSSA DA GIOVANI AFRICANI SUBSAHARIANI

- luglio 2, 2018

L’associazione Keti Kola Kelamihan propone un’iniziativa per il benessere della collettività

Il sette e otto di aprile, a Marsciano, l’associazione KETI KOLA KELAMIHAN ha organizzato un’iniziativa denominata “Giornata Ecologica”.  L’iniziativa consisteva nel pulire le principali vie e piazze pubbliche della città di Marsciano. KETI KOLA KELAMIHAN, un’associazione di giovani immigrati provenienti dall’Africa subsahariana creata alla fine del 2017, si è posta degli obiettivi chiari da raggiungere: indire e sostenere tutte le iniziative che possano promuovere l’integrazione e la buona convivenza all’interno della comunità cittadina.

Secondo Mohamed Sanogo, presidente dell’associazione,  tutti i membri si sentono integralmente cittadini di Marsciano. Per questo, consapevoli che la salute è di primaria importanza, e che un ambiente non igienico potrebbe danneggiarla, hanno ritenuto fondamentale dedicarsi in due giornate alla pulizia delle vie e delle piazze. L’iniziativa voleva anche essere un duplice atto di sensibilizzazione sulla partecipazione dei cittadini immigrati alla vitalità della città nonché sull’importanza del rispetto dell’ambiente.

Un membro dell’associazione, Ibrahim Sanogo, ha definito l’iniziativa un atto di ringraziamento alla città di Marsciano per l’accoglienza ricevuta.  Un altro membro, Mamadou Bakayoko, ribadendo le parole del presidente, si augura che, dopo l’iniziativa, gli immigrati possano essere guardati dalla cittadinanza con nuovi sguardi e che tutti coloro che non hanno partecipato alla prima edizione possano essere presenti a iniziative successive.

Antonella Stigliano e Gennaro Alia, gestori di due bar di Marsciano, rispettivamente Korner Cafè e  Pit Stop Bar, hanno espresso la loro totale soddisfazione per l’iniziativa.  La signora Stigliano si augura un maggiore coinvolgimento della popolazione locale attraverso la programmazione di incontri. Favorevole all’idea di una convivenza serena tra i cittadini, vede nell’incontro e nella collaborazione tra le persone una adeguata risposta. Propone inoltre che l’associazione KETI KOLA KELAMIHAN possa dedicarsi anche al sostegno delle persone bisognose quali disabili o anziani residenti in città. Il signor Alia sottolinea l’importanza della partecipazione del Comune a iniziative di questo tipo,  come è accaduto nel corso della Giornata Ecologica.

L’iniziativa infatti è stata appoggiata dal Comune di Marsciano. Valentina Bonomi, vicesindaco, ha riferito che l’intenzione del Comune è di sostenere le iniziative proposte dall’associazione che desidera restituire l’accoglienza ricevuta attraverso attività per il territorio. La vicesindaco si è detta inoltre contenta dell’iniziativa, rimpiangendo tuttavia l’assenza di entusiasmo e di partecipazione da parte dei marscianesi e ha concluso invitando i membri dell’associazione a non scoraggiarsi ma piuttosto a continuare a proporre altre nuove iniziative.


Commenti

Lascia un commento

La tua mail non sarà visibile. I campi contrassegnati sono obbligatori *


Radio Cult

Background