Dj

Mi chiamo Luca (in realtà non è vero, ma è giusto che voi non sappiate altro a riguardo). Nella mia vita la cosa che è più riuscita è stata fondare Radio Bombay, e la probabilità che resti questa anche in futuro è altissima. Non ho mai capito perché quando ero ragazzino e andavo a giocare

Skalanka nasce nelle ridenti colline della Tuscia all’incirca 30 anni orsono, per combattere la noia subito si appassiona di musica spaziando tra i piú disparati generi. Dopo l’esperienza a radiobombay dove conduce per 4 anni uno speciale sulla musica jamaicana e un programma sulla scena elettronica lo-fi, nonché la direzione della web tv di successo,

Antonio Giganti, classe 95, neolaureato in Ingegneria Elettronica con un passato da batterista funk e un appassionato di musica elettronica. Avendo scarsissime capacità espressive attraverso la scrittura, ha sempre cercato di trasmettere le proprie emozioni mediante la musica. Dal 2015 è l’altra metà del progetto ambient μte con L.Brilli e del duo HZZØ insieme a

Studente, ma facciamo che con le cazzate finisco qua. Ho 19 anni ma ne dimostro 30, evidentemente l’alcool mi sta facendo invecchiare male. Sfortunatamente ascolto anche musica orribile (o quasi), e come se non bastasse sono anche calabrese. Appassionato di letteratura classica ma a quanto pare non ho imparato granchè, nonostante le numerose letture, infatti

Studente a tempo perso di Biotecnologie. Musicista professionista (cioè semi professionista, mhmm musicista, anzi diciamo che ci provo a suonare), nostalgico degli anni 80′(anche se ne ho soli 24) ed amante del cinema d’autore, dell’astrologia, dei blink 182 e della pizza. Nato sotto il segno del cancro con ascendente in leone, ovvero una brutta persona.

Pau Anversa, 21 anni, Roma. Dj & Producer Techno minimal/Trap

Nanna aveva 6 anni quando inizia a suonare coperchi e padelle piene di sugo, all’età di 10 anni scopre il giradischi, dopo più di venti anni deve ancora capire come funziona. Nel natale ’94, assieme ad un gruppo di amici, fonda l’etichetta “Vanga label” che nel ’96 viene premiata come miglior etichetta indipendente italiana. Da

28 anni. Suonati. E nonostante l’età, continuo a fare errori stupidi. Dev’essere per questo che sono entrato a far parte di questa community. Faccio il dj. In molti hanno provato, con buona ragione, ad impedirmelo. Ma non resisto quando si tratta di fare del male a me stesso e agli altri. Così, non contento, ho

Radio Cult

Background