“TROPPO PERSONALE”, IL NUOVO SINGOLO DI D-VERSE – Recensione e video

- dicembre 5, 2018

Allo scattare della mezzanotte fra il 3 e il 4 di dicembre, il rapper perugino Jacopo Vitali, aka D-Verse, ha rilasciato su tutte le piattaforme musicali il suo nuovo singolo “Troppo Personale”, prodotto da Gheesa e in collaborazione con la blasonata Macro Beats.

Appena parte il beat si è subito immersi in una bolla trap, chiaramente rosa e con le nuvole a forma di “eskere”: il tutto scompare, o meglio, si attenua, perché “flexare” non piace a tutti, quando Jacopo irrompe sul beat, delineando sin dalle prime barre una metrica pulita e studiata incastro per incastro. Il tono old school del testo si contrappone all’auto-tune, si alternano giri di batteria trap e della vecchia scuola, ai gesti della nuova onda, ormai comuni nel panorama di oggi.

Un brano divertente, dove viene istintivo muoversi a ritmo ma da quale puoi cogliere anche tutta la rabbia del cantante. Un bel gioco di contrasti, che probabilmente sono stati studiati per rispecchiare quello che è la vita secondo l’autore: un riassunto di 3 minuti e 32 secondi su quello che è D-Verse in quanto rapper, in quanto Jacopo e in quanto artista.

Siamo tutti curiosi di sapere se in casa Vitali si vociferi di un album o meno. Per adesso ci godiamo “Troppo Personale”.

Video

Leggi l’articolo che abbiamo scritto su D-Verse quest’estate in vista dell’Umbria che Spacca, o visita la sezione news del Magazine di Radio Cult.


Commenti

Lascia un commento

La tua mail non sarà visibile. I campi contrassegnati sono obbligatori *


Radio Cult

Background