ANIMACULT D’AUTORE #2 | Viktòria Traub

- novembre 28, 2018

Per Animacult d’Autore di novembre ho scelto Viktòria Traub, regista ungherese incontrata quest’anno al Festival d’Annecy dove il suo ultimo cortometraggio “Mermaids and rhinos” era nella competizione ufficiale.

In questa intervista ad «ARTE» parla della lunga genesi del progetto e del ritmo binario – passato/presente, realtà/ricordi, erotismo/innocenza – che caratterizza il suo modo di raccontare per immagini in movimento questa storia di dipendenza affettiva.

Per Animacult d’Autore ha selezionato sette cortometraggi tecnicamente e sostanzialmente differenti tra loro ma molto rari e interessanti.

Buona visione!

 

Family Portrait

Joseph Pierce

UK, 2009 / 5 Min.

 

Intolerance I

Phil Mulloy

UK, 2000 / 11 Min.

 

The control master

Run Wrake

UK, 2008 / 5 Min.

 

Atama Yama

Koji Yamamura

Giappone, 2002 / 10 Min.

 

Le chapeau

Michèle Cournoyer

Canada, 1999 / 6 Min. 13 Sec.

 

Please say something

David OReally

Germania, 2009 / 10 Min.

 

Hen his wife

Igor Kovalyov

Federazione Russa, 1990 / 12 Min. 47 Sec.

ANIMACULT è la rubrica settimanale del Magazine di Radio Cult curata da Maria Pia Santillo e dedicata al cinema d’animazione d’autore: una selezione di cortometraggi d’animazione italiani e internazionali per avvicinare lo spettatore a un tipo d’animazione diversa da quella mainstream.
Ogni ultimo mercoledì del mese Animacult diventa d’Autore: una rubrica nella rubrica curata da un regista d’animazione scelto da Maria Pia.


Commenti

Lascia un commento

La tua mail non sarà visibile. I campi contrassegnati sono obbligatori *


Radio Cult

Background